Diritto di recesso

Il presente articolo si applica solo ed esclusivamente qualora il cliente sarà qualificabile come "consumatore" ai sensi dell’art. 3, co. 1, lett. a), del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206, ossia come "la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta".

Il cliente ha diritto di recedere dal contratto, senza alcuna penalità (ad eccezione delle spese di restituzione, che saranno a suo carico) e senza specificarne il motivo, entro e non oltre il termine di quattordici giorni. Il periodo di recesso scade dopo quattordici giorni dal giorno in cui il cliente acquisisce il possesso fisico del prodotto e/o dei prodotti acquistati.

Fa piena prova della data della ricezione la data riportata sulla bolla di consegna. Per esercitare il diritto di recesso sarà sufficiente che il cliente invii alla Peroni una qualsiasi comunicazione esplicita di recesso a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo Piazza dell’Unità 29 00192 Roma o via mail all’indirizzo assistenzaclienti@peronisnc.it. La mail dovrà necessariamente provenire dallo stesso indirizzo mail comunicato dal cliente in fase di registrazione al sito. In tale secondo caso Peroni invierà senza indugio al cliente via mail una conferma del ricevimento del recesso così esercitato.

Sia se il prodotto è stato già consegnato sia se, per effetto della spedizione già avvenuta, verrà consegnato al cliente dopo l’esercizio del recesso, il cliente è tenuto a restituirlo a Peroni all’indirizzo Piazza dell’Unità 29 00192 Roma.

 

A tal fine

- il termine per la restituzione del prodotto è di quattordici giorni dal giorno della comunicazione del recesso; fa piena prova la data riportata sul documento di consegna. Ai fini della scadenza del termine, il termine è rispettato se il cliente rispedisce il prodotto prima della scadenza dei quattordici giorni.

- la sostanziale integrità del prodotto che si intende restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso.

- Le spese di restituzione del prodotto sono a carico del cliente, il quale dovrà spedire il prodotto debitamente confezionato ed imballato; il cliente dovrà inoltre inserire all’interno della scatola di imballaggio l’imballaggio originale, eventuali manuali e/o libretti di istruzione facenti parte della confezione originaria nonché copia del documento di consegna. Peroni non accetterà resi danneggiati o con imballaggio non integro o privi di quanto sopra. In tal caso Peroni non effettuerà alcun rimborso ed i beni saranno a disposizione del cliente per un tempo massimo di 5 giorni, oltre il quale Peroni non risponderà in alcun modo della relativa custodia.

 

Qualora il cliente eserciti il diritto di recesso conformemente alle disposizioni di cui alle presenti CGV, Peroni rimborserà al cliente tutti i pagamenti dallo stesso effettuati, compresi i costi di consegna del prodotto restituito entro venti giorni dal giorno in cui è stata informata della decisione di recesso e, comunque, solo dopo aver ricevuto il prodotto in restituzione. Il rimborso, tuttavia, potrà essere sospeso senza preventivo avviso dalla Peroni fino al ricevimento del prodotto in restituzione da parte del cliente stesso. Il cliente sarà responsabile della diminuzione del valore del prodotto risultate da una manipolazione dello stesso diversa da quella necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del prodotto.

 

Il diritto di recesso regolato dalle presenti CGV non si applica

- ai beni personalizzati o che, per loro natura o destinazione d’uso, non possono essere rispediti e/o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;

- ai prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o commessi alla protezione della salute e sono stati aperti dal cliente.

- ai prodotti alimentari.