Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui.
Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie.


Ok ho capito
Peroni snc


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui.
Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie.


Ok ho capito
Quali coltelli servono in cucina?
Quali coltelli servono in cucina?

Lunghi, corti, dritti o ricurvi: quali sono i coltelli fondamentali in cucina? Vediamolo insieme!


Quali coltelli servono in cucina? La domanda non trova risposte uguali ovunque venga posta. In Europa le principali tradizioni culinarie se la cavano con cinque o sei coltelli differenti. In Giappone, invece, si contano una marea di coltelli GLOBAL diversi: un buon cuoco potrebbe arrivare a usarne fino a cinquanta, ognuno per una preparazione, un ingrediente o un taglio differente. Al versante opposto c’è invece la tradizione cinese, dove di per sé un solo coltello viene utilizzato per tantissimi scopi differenti.

La globalizzazione, a ogni modo, ha influenzato non solo cosa cuciniamo, ma anche come cuciniamo. Se sulla tavola di casa nostra si alternano ormai normalmente ravioli cinesi, pollo tandori e spaghetti di soia, è altrettanto vero che abbiamo importato anche alcuni accessori da cucina appartenenti ad altre culture.

La conseguenza è che, nel momento in cui si desidera acquistare delle nuove lame per cucinare, si rischia di restare sopraffatti dall’offerta di modelli differenti. Per aiutarti nella scelta, quindi, oggi abbiamo deciso di dirti quali coltelli servono in cucina, selezionando gli indispensabili per non ritrovarsi mai impreparati.

Quali coltelli servono in cucina: gli indispensabili

Il coltello da chef, detto trinciante: se si dovesse avere un solo coltello in una cucina, dovrebbe essere il trinciante, non a caso detto coltello del cuoco o dello chef. Si tratta di un coltello con una lama con un’estremità curva, che facilita il movimento tipico della tritatura, lunga variabilmente tra i 15 e i 30 centimetri. Si usa per affettare, per tritare, per sminuzzare e via dicendo: si tratta del pezzo più importante e più utilizzato di un set di coltelli, ed è quindi bene non risparmiare troppo sul suo acquisto.

Il Santoku, il coltello da chef giapponese: altro coltello molto versatile è il Santoku, un coltello giapponese per tutti gli usi, tuttofare, che si rivela estremamente utile soprattutto per il taglio delle verdure. Il linea di massima, è una buona idea affiancare il classico coltello da chef con un Santoku per usare quest’ultimo per i cibi crudi, in modo da evitare delle contaminazioni.

Lo spelucchino: piccolo, talvolta piccolissimo, lo spelucchino è un coltello con lama dritta o ricurva, da utilizzare quando il taglio, pur essendo semplice, abbisogna di precisione. Ecco quindi che lo spelucchino è perfetto per sbucciare (nella versione curva) oppure per tagliare formaggi, frutta e verdura (nella versione dritta).

Il coltello per filettare: come suggerisce il nome, si tratta di un coltello molto utile per sfilettare il pesce. A renderlo ideale per questa attività è la sua lama affilata, stretta e tendenzialmente flessibile.

Il coltello seghettato: il coltello con la lama seghettata è solitamente munito di una lunga lama ondulata, perfetta per tagliare perfettamente il pane senza schiacciarlo, ma non solo. Il coltello seghettato viene per esempio impiegato anche per tagliare l’ananas o altra frutta e verdura.

Il coltello per disossare, detto Boucher: simile all’aspetto al coltello per filettare, ha una lama rigida e lunga con punta ricurva, ed è pensato per disossare agevolmente carne e pollame.

  • Coltello Sfilettatore Arcos 20 cm

    Coltello con lama flessibile e sottile a filo liscio. Sfiletta carne e pesce per ottenere un taglio perfettamente liscio Progettato appositamente per un uso prolungato. Esclusivo acciaio inox NITRUM ® ad alte prestazioni e durata . Il manico utilizzato in questa serie è ergonomico composto da un materiale rivoluzionario: un nucleo di polipropilene (PP)...

    19,50 € Non disponibile
    Non disponibile
  • Coltello Cuoco Classic in Acciaio 20 cm

    Coltello Cuoco Classic in Acciaio 20 cm Wusthof Della linea Classic, questo coltello, indispensabile in cucina, è perfettamente equilibrato per sminuzzare e tritare, nonchè per tagliare carne, pesce, frutta e verdure. Design ergonomico del manico, sviluppato in collaborazione con chef professionisti. Dotato di collarino/protezione per le dita per una...

    105,00 € Non disponibile

     Spedizione gratuita

    Non disponibile
  • Global GSF-16 6/17cm Spelucchino a lama...

    Lo spelucchino Global GSF-16 ha una lama liscia, molto affilata, a profilo dritto, da 6 cm ed è indicato per le operazioni di taglio e pulizia di frutta e verdura. Garantisce un taglio netto, rapido e preciso. E' l’utensile da utilizzare quando si lavora tenendo con una mano l’alimento, che sia un frutto da intagliare o una patata da pelare. E' piccolo e...

    36,50 € Non disponibile
    Non disponibile
    Sono online

Questi sono i principali coltelli che servono in cucina. Ce ne sono ovviamente molto altri, come la mezzaluna, la mannaia spaccaossa, il trinciante medio, il coltello da pasticcere, il coltello a scalpello, il coltello per sushi, il coltello da formaggio e via dicendo. Hai capito quali coltelli servono in cucina?

 

Fai una ricerca per…

Hai bisogno d'aiuto?
Orari assistenza clienti
Lun-Ven 9.30-16.00 | Sab 9.30-12.30
Whatsapp Zendesk Avatar
Messenger Zendesk Avatar
Live chat Zendesk Avatar