Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui.
Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie.


Ok ho capito
Peroni snc


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui.
Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie.


Ok ho capito
Lodge trattamento e manutenzione
Lodge: trattamento e manutenzione di pentole e padelle

Spesso ci chiedete come trattare, pulire e manutenere gli strumenti di cottura in ghisa del marchio Lodge.

Vogliamo quindi di approfondire questo aspetto, considerando che la ghisa è un materiale utilizzato da sempre, pressoché indistruttibile ed eterno, se ben tenuto e curato a dovere.

Le padelle in ghisa presenti in passato nelle cucine dei nostri nonni, per anni in parte abbandonate, oggi le abbiamo riscoperte e sono tornate ad essere un “must to have” in cucina.

Ecco allora tutte le informazioni per procedere al meglio e con facilità al trattamento di questi strumenti.

Lodge Cast Iron

Lodge è un marchio specializzato nella produzione di pentole e utensili da cucina in ghisa,  che arriva direttamente dagli USA, dove è molto conosciuto e apprezzato e, da qualche anno, anche qui da noi sta riscuotendo molto successo.

I vantaggi nell’uso di pentole in ghisa

Quali sono i vantaggi nell’uso della ghisa? È un materiale, composto di ferro-carbonio, potenzialmente indistruttibile, che non rilascia sostanze tossiche, molto resistente e può durare in eterno se ce ne prendiamo cura correttamente. La particolare struttura a livello molecolare di questo materiale rende pentole e padelle perfette per cuocere con differenti fonti di calore: forno, gas, induzione e soprattutto sul barbecue.

Assorbe il calore e poi lo rilascia in modo lento ed uniforme lungo la superficie della padella, senza punti caldi o freddi. Potete anche spegnere il fornello e terminare la cottura lentamente, senza sprecare altra energia. È ideale per la cottura della carne, del pesce ed anche delle verdure. Permette l’esaltazione dei sapori e dei profumi ed i risultati migliori si ottengono nelle preparazioni lente, come i brasati, gli arrosti o gli stufati.

  • Padella tonda in ghisa Ø20,32cm L5SK3 Lodge

    Questa padella ha le dimensioni ideali per realizzare uova strapazzate, piadine e pane arabo. Il suo diametro di 20 cm è ideale per realizzare qualsiasi ricetta. E' dotata di due pratici beccucci versatori, adatti sia a destrorsi che mancini, e di un manico laterale per una presa salda e sicura. Linea Lodge Seasoned&Ready to use Materiale: Ghisa...

    29,90 € Disponibile
    Disponibile
  • Bistecchiera/griglia quadrata in ghisa...

    Questa bistecchiera/griglia quadrata è quello che ti serve per preparare gustose pietanze. La superficie a costine della padella consente al grasso di defluire dal cibo e allo stesso tempo imprime gustosi e caratteristici segni di griglia sul cibo.  Ha un manico e una contromaniglia per una presa salda e sicura. Linea Lodge Seasoned&Ready to use...

    49,90 € Disponibile

     Spedizione gratuita

    Disponibile
  • Forno olandese tondo in ghisa 6,62litri...

    Questo forno olandese o "Dutch Oven" da 6,62 litri, è ideale per le lunghe cotture, perfetto per cuocere stufati o il pane. La pentola in ghisa, con manico a spirale, completa di coperchio si può utilizzare anche dentro il barbecue con il coperchio chiuso per realizzare una sorta di "forno nel forno.Resistendo ad altissime temperature, è compatibile...

    151,90 € Disponibile

     Spedizione gratuita

    Disponibile

Il pre-trattamento della Lodge

Tutte le pentole Lodge, prima di uscire dalla fabbrica vengono pre-trattate (in gergo specifico si dice “stagionatura” o “condizionamento”, dall’inglese “seasoning”). Questo trattamento consiste nell’applicare un sottile strato di olio carbonizzato sulle pentole in modo da sigillare il ferro. Il processo chimico è chiamato tecnicamente polimerizzazione.  La superficie frastagliata e irregolare della ghisa rende poi possibile questo legame.

Il grasso, che si fonde col ferro, dona alle pentole la classica patina nera, le protegge dalla ruggine e rende la superficie antiaderente naturalmente. Senza questo strato di olio carbonizzato, le pentole in ferro si corroderebbero e arrugginirebbero a causa dell’ossigeno e dell’umidità nell’aria.

Il trattamento iniziale, fatto direttamente da Lodge, permette di poter utilizzare immediatamente pentole e padelle.  Nel momento in cui le usate per la prima volta, non dovete fare altro che sciacquarle con un po’ di acqua e sapone, e procedere con la cottura. Allo strato iniziale di condimento dalla fabbrica, si aggiungono quelli derivanti dall’utilizzo, che migliorano le prestazioni sempre di più. Gli olii ed i grassi riempiono la superficie, dapprima in modo irregolare, fino a farla diventare nel tempo sempre più liscia e durevole, man mano che gli strati si accumulano.

Come e cosa cucinate, i punti caldi sul fornello e l’impostazione della temperatura influiscono su come e dove l’olio si lega alla padella. Il nostro miglior consiglio? Continuate a cucinare! Questi strati irregolari si incastreranno come pezzi di un puzzle per creare una superficie di cottura potenziata e ben condita.

La manutenzione delle pentole Lodge

Può accadere che durante lo stoccaggio ed il trasporto delle pentole, lo strato antiaderente creato dal trattamento iniziale venga alterato e trovate macchie di ruggine. Anche nel corso del tempo, potrà comparire la ruggine, no panico, nulla di grave o pericoloso, è semplicemente una reazione chimica del tutto innocua! Il trattamento non dura in eterno, va effettuato e ripetuto anche a casa.

La ruggine può comparire sostanzialmente per due motivi principali: è saltata o avete utilizzato una quantità troppo piccola/poco uniforme d’olio, manca quindi la patina di grasso protettiva; non avete aspettato il tempo necessario affinché la superfice della pentola risultasse completamente asciutta prima di mettere lo strato d’olio.

Erroneamente siamo portati a pensare che la manutenzione di una pentola in ghisa Lodge sia complicata. In realtà è facile e rapida, non prevede grande fatica o spesa e vi assicura la durata a lungo nel tempo.

Come si deve effettuare il trattamento?

Una volta terminata la cottura e la pentola si è raffreddata arrivando a temperatura ambiente, lavate a mano, con acqua, sapone e con un raschietto o una spugnetta non troppo abrasiva, per rimuovere eventuali residui di cottura.

Asciugate alla perfezione la padella con uno scottex di carta o panno morbido. Potete metterla qualche minuto sul fornello a fuoco basso o nel forno a bassa temperatura per assicurarvi che sia completamente asciutta.

Distribuite quindi, su tutta la superficie (dentro, sui bordi e fuori), un leggerissimo strato di olio vegetale (consigliamo l’olio di girasole, di arachidi o di soia) che verrà completamente assorbito dalla ghisa.

Preriscaldate il forno a 180°C. Posizionate un foglio di alluminio sulla griglia inferiore del forno che raccoglierà l’olio in eccesso. Mettete la pentola capovolta sul ripiano centrale. Questo aiuta a evitare che l’olio si accumuli sulla superficie di cottura.

Cuocete per 1 ora. Spegnete il forno e lasciate raffreddare la padella in ghisa al suo interno, permettendo all’olio di polimerizzare ulteriormente e aderire perfettamente al ferro.

  • Pentole tonde ad incastro in ghisa 'combo...

    Set di due padelle ad incastro in ghisa dalla forma rotonda e dai manici lunghi. La 'Combo cottura' si compone di una padella alta e di un coperchio, che può trasformarsi, a sua volta, in una padella o piastra dal bordo basso. La padella alta può essere utilizzata da sola per la cottura di carne, stufati, verdure, per fare una frittura, oppure, in...

    94,90 € Disponibile

     Spedizione gratuita

    Disponibile
  • Tegamino rettangolare in ghisa 0,3litri...

    Questo piccolo tegamino rettangolare è ideale sia per cuocere che per servire ogni tipo di pietanza. Prova a cuocere uno sformato monoporzione e a servirlo direttamente nel suo tegame di cottura, oppure sorprendi gli ospiti con dei formaggi serviti su un tegamino caldo, che farai sciogliere direttamente sulla tavola. E' dotato di due pratiche maniglie...

    31,90 € Disponibile
    Disponibile
  • Casseruola in ghisa leggera e antiaderente...

    Casseruola con coperchio, in ghisa leggera e maneggevole, con nuova finitura triple seasoned che crea un rivestimento naturale antiaderente. Ideale per cotture lente, per sughi, arrosti e stufati.  E' dotata di due maniglie per una presa salda e sicura ed il pomolo rialzato sul coperchio è in allumino ad alta resistenza.Linea Blacklock &...

    207,90 € Disponibile

     Spedizione gratuita

    Disponibile

Fai una ricerca per…

Hai bisogno d'aiuto?
Orari assistenza clienti
Lun-Ven 9.30-16.00 | Sab 9.30-12.30
Whatsapp Zendesk Avatar
Messenger Zendesk Avatar
Live chat Zendesk Avatar