Peroni snc
La carbonara: la ricetta
La carbonara perfetta: la ricetta

Qual è la ricetta originale della carbonara? Ecco ingredienti e procedimento per non sbagliare

Verrebbe da dire che la carbonara perfetta, semplicemente, non esiste. Meglio: esistono tantissime carbonare sbagliate, fatte con gli ingredienti errati e con dei procedimenti fantasiosi. Ed esistono delle carbonare giuste, che possono essere fatte con qualche piccolo, minimo dettaglio differente.

Una cosa è certa: non esiste una ricetta originale della pasta alla carbonara. Non è qualcosa di propriamente codificato, e si tratta peraltro di una preparazione che ha una tradizione piuttosto breve. Certo, ci sono dei progenitori della pasta alla carbonara, legati alla tradizione contadina nei pascoli intorno all’urbe… ma non è un caso che la prima apparizione scritta della carbonara si trovi immediatamente dopo la Seconda Guerra Mondiale, quando i soldati americani erano di stanza a Roma. Perché sì, lo sappiamo: la carbonara, come piatto, risente parecchio della influenza statunitense.

Detto questo, vediamo come preparare la carbonara perfetta, o perlomeno una carbonara senza nessun errore!

Gli ingredienti da dimenticare

Aglio, panna, late, vino, cipolla, pancetta, speck, pepe verde: questi ingredienti sono tutti da eliminare. Sì, abbiamo detto che non esiste una ricetta originale, tradizionale e codificata della carbonara, e sì, siamo convinti che si possa sempre sperimentare. Ma per preparare la carbonara vera, senza incorrere nell’ira (più o meno giustificata) di uno più commensali, è bene lasciare da parte questi ingredienti.

Gli ingredienti per la carbonara perfetta (per due persone)

  • 200 grammi di spaghetti
  • 2 tuorli
  • 200 grammi di guanciale
  • 60 grammi di pecorino romano
  • Pepe nero
  • Sale

La ricetta della pasta alla carbonara, senza errori

Iniziamo con il togliere le uova dal frigo almeno un’ora prima. Passato questo lasso di tempo, mettiamo a bollire abbondante acqua. Tagliamo il guanciale a bastoncini, di misura regolare, e mettiamo da parte. Rompiamo le uova e ricaviamo i tuorli. Sì, c’è chi chi usa l’uovo intero, chi usa un tuorlo a testa e un unico albume, per la padella: meglio sperimentare le varie versioni e capire qual è la preferita, così da raggiungere la perfezione.

Sbattiamo i tuorli, uniamo un terzo del formaggio grattugiato (c’è chi inserisce nelle uova solo parmigiano reggiano, e spolvera poi la pasta alla carbonara con il pecorino) e pepe a piacere.

Nel momento in cui l’acqua bolle, saliamo e buttiamo la pasta e, in una pentola a parte, iniziamo a cuocere il guanciale, senza aggiungere grassi, fino a quando diventa leggermente croccante, con il grasso trasparente (idealmente guanciale e pasta dovrebbero essere terminare la cottura nel medesimo istante).

Scoliamo la pasta al dente (tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura), e mettiamola in una ciotola insieme al guanciale, per poi aggiungere il resto del condimento e mescolare (sempre lontani dal fuoco, per non far coagulare i tuorli) aggiungendo eventualmente un po’ dell’acqua di cottura. Non ci resta ora che impiattare e aggiungere il pecorino, nonché ovviamente il pepe a piacere.

Che dire… buon appetito!

  • Padella alta svasata a saltare 1M in...

    Padella alta professionale, in alluminio puro superiore al 99% con uno spessore di 3 mm, è ideale per la cottura al salto e la mantecatura di paste, grazie all'ampia svasatura. Il manico lungo tubolare è in acciaio inox 18/10. Adatta per tutti i piani cottura - gas, elettrico, radiante - compreso quello ad induzione. Idonea anche per l'uso nel forno....

    62,50 € Disponibile
    Disponibile
  • Pentola per pasta con cestello e coperchio...

    Pentola per cuocere la pasta con cestello estraibile per poterla comodamente scolare e coperchio in vetro temperato.  Non solo la pasta, in questa ampia pentola puoi cuocere zuppe, stufati, grandi quantità di verdure, patate, grazie alla sua capacità di 7 litri. Il coperchio in vetro offre una visione chiara durante la cottura e le maniglie isolate...

    99,90 € Non disponibile

     Spedizione gratuita

    Non disponibile
  • Padella per saltare con antiaderente al...

    Padella per saltare, antiaderente con coperchio, 24 cm di diametro, realizzata in alluminio pressofuso ad alto spessore e con speciale rivestimento antiaderente "XD" in polvere di diamante. Grazie alla sua versatilità e polivalenza, questa pentola è perfetta per spadellare verdure, per saltare e mantecare la pasta e per le preparazioni più varie. E'...

    164,90 € Disponibile

     Spedizione gratuita

    Disponibile

Fai una ricerca per…

Hai bisogno d'aiuto?
Orari assistenza clienti
Lun-Ven 9.30-16.00 | Sab 9.30-12.30
Whatsapp Zendesk Avatar Whatsapp
Messenger Zendesk Avatar Messenger
Live chat Zendesk Avatar