Peroni snc

Instant Pot, pentola a pressione e friggitrice ad aria con lo Chef Daniele Persegani

instant pot

La pentola multifunzione Instant Pot, un utilissimo sistema di cottura oggi sempre più presente nelle nostre case. Perché scegliere di averne una nella nostra cucina? Vediamolo insieme!

Cosa possiamo rispondere alla domanda sul perchè acquistare una Instant Pot? Sicuramente perché non c’è un solo motivo, ma ci sono tantissimi validi motivi! Il primo tra tutti, è la possibilità di unire le funzioni di molti elettrodomestici in uno solo. Può diventare una pressione elettrica, uno slow cooker che ci permette di fare cotture sous vide o di preparare lo yogurt, diventa una vaporiera, una macchina cuociriso, può fare i dolci, soffriggere e scottare. Con l’utilizzo poi dimezziamo i tempi di cottura, risparmiamo energia, non sporchiamo la cucina e non ungiamo il piano cottura. Non rischiamo di scottarci, perchè esternamente resta fredda, non fa rumore, non emette calore e non produce odori, cucina in modo sano. Finita la preparazione, possiamo mettere la pentola interna in lavastoviglie, per lavarla facilmente.

Andiamo a vedere in azione queste pentole multifunzione, preparando insieme al nostro amico Chef Daniele Persegani – autore anche di un utilissimo ricettario per cucinare con Instant Pot – tre appetitose ricette, una di carne e una di pesce e un dolce. Per le preparazioni salate, abbiamo utilizzato due modelli di punta del marchio, nello specifico la Instant Pot Duo Evo Plus e la Instant Pot Pro, entrambe da 5,7 litri. La cottura del dolce l’abbiamo fatta con la friggitrice ad aria calda Instant Pot Vortex.

Qualche dettaglio sulle pentole Instant Pot

La differenza tra questi due modelli? La possibilità di impostare e salvare dei programmi preferiti. Se, per esempio, amiamo fare sempre la stessa cottura del riso, possiamo impostare in memoria, temperatura e tempi, cosi da non doverli ogni volta riprogrammare. Quindi, quando cercheremo questa cottura, basterà richiamarla dalla memoria. E’ una funzione molto utile anche se qualcuno deve cucinare al posto nostro.

Le due funzioni di Partenza Ritardata e Keep Warm, presenti in entrambi i modelli Evo Plus e Pro, sono assolutamente indispensabili! Possiamo impostare la nostra preparazione, utilizzando anche ingredienti ancora surgelati, e uscire per andare a lavoro o a fare le nostre commissioni. Scegliamo l’orario di inizio, il tempo e la modalità di cottura e, al rientro a casa, troviamo il pranzo o la cena pronta! Con il mantenimento in caldo, possiamo decidere di mantenere la preparazione ad una temperatura – sopra i sessantacinque gradi – perfetta per poter mangiare subito, senza prima dover riscaldare. Una funzione comodissima anche se abbiamo dei figli che possono mangiare senza bisogno di dover utilizzare il gas, quando noi non siamo presenti in casa.

Instant Pot Vortex: friggitrice ad aria o mini forno?

Nel mondo Instant Pot, un’attenzione particolare la meritano anche le friggitrici ad aria Vortex. In realtà, più che friggitrici ad aria, sono dei veri e propri mini fornetti, che consentono di preparare certamente i fritti, ma anche molto molto altro! Pan di spagna, crostate, fondant al cioccolato, per esempio! La Vortex possiamo utilizzarla come un essiccatore per frutta e verdura, per cucinare pomodorini confit, lasagne, pollo con patate!

Ricetta di carne: Brasato di manzo

Iniziamo subito con la preparazione della prima ricetta a base di carne, nella Instant Pot Duo Evo Plus (ricordiamo che per la serie Evo Plus c’è anche la versione da 8 litri e quella con friggitrice ad aria, sempre da 8 litri). Andiamo a realizzare un brasato che ci servirà come ripieno per la pasta. I tempi di cottura sono molto brevi, circa 20 minuti per avere pronto il nostro stracotto.

Ingredienti:

500 gr polpa di manzo (campanello)

1 carota

1 costa di sedano

1 cipolla bianca

triplo concentrato di pomodoro

250 ml vino rosso

olio Evo q.b.

Iniziamo mettendo dell’olio evo sul fondo della pentola e la accendiamo in modalità Soutè. Nel mentre, procediamo a tagliare in pezzi la carne scelta, consigliamo di prenderla frollata, così il brasato verrà ancora più tenero. Inseriamo in pentola gli odori a cubetti – sedano, carota e cipolla – e aggiungiamo i pezzi di carne. Utilizziamo poco sale e pochi aromi, perché con le cotture di questa pentola, in particolare con le funzioni pressione o sous vide, il gusto degli ingredienti viene esaltato. Utilizziamo anche meno liquidi in cottura, perchè c’è meno evaporazione, e tutti gli odori e i sapori del cibo vengono mantenuti.

Qualche minuto per rosolare la carne e poi aggiungiamo il vino rosso e il triplo concentrato di pomodoro, chiudiamo il coperchio, togliamo la funzione soutè, impostiamo la modalità di cottura “pression cook” – pressione alta – e come tempo di cottura 22 minuti. Pronto il nostro stracotto, possiamo, una volta freddato, andarlo ad utilizzare come riempimento per i nostri agnolotti o tortellini!

Ricetta di pesce: Anelli di totani al limone con crema di ceci

La preparazione della seconda ricetta a base di pesce la facciamo utilizzando la Instant Pot Pro da 5,7 litri (anche per la serie Pro c’è la versione da 8 litri e quella con friggitrice ad aria, sempre da 8 litri) ed il frullatore ad immersione Bamix. Realizziamo degli anelli di totani al limone, con una cottura di 10 minuti, accompagnati da una crema di ceci.

1 kg seppie pulite

3 limoni

2 spicchi di aglio

1 ciuffo di prezzemolo

1 confezione di ceci in scatola

30 gr di semi di sesamo

olio Evo, sale e pepe q.b.

Preparazione degli anelli di totani:

Accendiamo in modalità Soutè la pentola e mettiamo dell’olio evo sul fondo. Aggiungiamo poi due spicchi di aglio schiacciato e facciamo soffriggere, proprio come avremmo fatto nella modalità di cottura classica in padella sul piano cottura. Mentre soffriggiamo, tagliamo il prezzemolo e i limoni a pezzetti, che poi andiamo ad aggiungere all’aglio e olio. Procediamo a fare i totani ad anelli e inseriamoli in pentola. Una rapida mescolata in modalità Soutè e passiamo poi alla funzione di cottura a pressione per 12 minuti a coperchio chiuso.

Preparazione della crema di ceci

Prendiamo i ceci, li scoliamo e li mettiamo in una ciotola, insieme ad un pò d’acqua, qualche goccia di limone e i semi di sesamo. Realizzeremo una crema di ceci, tipo humus leggermente più morbido. Accendiamo il Bamix, con la sua lama a S (lama Meat), così da omogeneizzare perfettamente anche le fibre delle bucce. Aggiungiamo un filo di olio evo e frulliamo per qualche minuto. Finito il tempo di cottura degli anelli di totano, facciamo uscire il vapore e apriamo il coperchio della Instant Pot. Procediamo con l’impiattamento, mettendo la crema di ceci sul fondo e sopra gli anelli di pesce. Ultimiamo per servire con una spolverata di pepe e un filo di olio a crudo.

Vuoi sapere di più sul Bamix e tutti i suoi accessori? Vai all’articolo dedicato del nostro blog!

Ricetta dolce: Fondant al cioccolato

200 gr di burro

280 gr di cioccolato fondente

5 uova intere

130 gr di zucchero

2 cucchiai di amido

9 pirottini di alluminio da 8 cm

Prepariamo l’impasto, iniziando con il ridurre il cioccolato in pezzi e mettendolo a sciogliere a bagnomaria con il burro. Una volta sciolto il composto facciamo raffreddare completamente. Uniamo i restanti ingredienti e montiamo le uova con lo zucchero e l’amido. Uniamo entrambi gli impasti ottenuti. Imburriamo e infariniamo gli stampini e versiamo all’interno il composto. Accendiamo la friggitrice ad aria Instant Pot Vortex da 5,7 litri, dandole il tempo di scaldarsi qualche secondo. Appena pronta, inseriamo gli stampini nel cestello, impostando il tempo di 8 minuti e la temperatura 195°C. Al termine tiriamo fuori gli stampini, sformiamo, impiattiamo e gustiamoci queste delizie!

Fai una ricerca per…

Hai bisogno d'aiuto?
Orari assistenza clienti
Lun-Ven 9.30-16.00 | Sab 9.30-12.30
Whatsapp Zendesk Avatar Whatsapp
Messenger Zendesk Avatar Messenger
Live chat Zendesk Avatar