Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui.
Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie.


Ok ho capito
Peroni snc


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui.
Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie.


Ok ho capito
Fornetto versilia
Fornetto Versilia: cos’è, come si usa e perché

Non sempre abbiamo un forno a disposizione: come fare, dunque, per cuocere ciambelloni, torte salate e via dicendo? Semplice, utilizzando il fornetto Versilia. Vediamo come!

Ormai siamo abituati a usare dei comodi stampi in silicone per fare i dolci, nonché degli altrettanto pratici stampi per fare il pane. E ancora, nelle nostre cucine possiamo quasi sempre contare su un forno, il quale anzi ci offre le funzioni statico, ventilato e via dicendo, con una regolazione millimetrica della temperatura. Ma un tempo… un tempo non era affatto così. Niente stampi di silicone e talvolta, in molte occasioni, niente forno. Succedeva così soprattutto in campagna, ed è per questo che lì usavano vari espedienti, primo fra tutti proprio il fornetto di campagna, passato ai posteri – e quindi a noi – con il nome fornetto Versilia. Ma cos’è il fornetto Versilia, e come si usa? Scopriamolo insieme in questo post un filino nostalgico!

Cos’è il fornetto Versilia
Come si usa il fornetto di campagna: indicazioni, consigli e regole
I vantaggi del fornetto Versilia

Cos’è il fornetto Versilia

Il fornetto Versilia, in poche parole, è una grossa e singolare pentola, che si propone di sostituire il forno quando questo è assente. Grazie a questo particolare fornetto portatile, da usare direttamente sulla fiamma, è possibile fare torte e dolci – a partire dai ciambelloni – ma anche pane, focacce, riso e pomodori, patate e via dicendo. Cuocendo direttamente sulla fiamma, le preparazioni iniziano ad emanare un profumo che pervade casa e fa venire l’acquolina in bocca. Negli ultimi anni c’è stato una sorta di revival, una volontà di tornare ad assaporare e a sperimentare questo modo antico di cucinare, riprendendo in mano questo strumento di sottile alluminio estruso, portato sul mercato la prima volta nel 1922 da Oreste Pardini. Ma vediamo un po’: come si usa il fornetto Versilia?

Come si usa il fornetto di campagna: indicazioni, consigli e regole

Ipotizziamo che anche tu voglia fare un salto indietro nel tempo, e metterti alla prova con questo semplicissimo ma affascinante fornetto portatile. Ebbene, non dovresti fare altro che acquistarne uno – scegliendo tra quelli presenti nel nostro negozio online, prodotti per l’appunto da Pardini, ma anche da Agnelli e Ottinetti – e seguire le nostre indicazioni.

  • Fornetto Versilia Ø28cm c/coperchio e...

    Fornetto in alluminio puro, ideale per la cottura sul fornello a gas, completo di coperchio e di piastra in ferro spargifiamma. Ottimo da utilizzare in contesti in cui non c'è o non si ha possibilità di utilizzare il forno di casa. Questa pentola non è un'invenzione moderna, è una riscoperta di quelle usate dalle nonne, quando in casa non c'erano i forni...

    26,00 € Disponibile
    Disponibile
  • Fornetto Versilia Ø22cm con coperchio e...

    Fornetto in alluminio puro, ideale per la cottura sul fornello a gas, completo di coperchio e di piastra in ferro spargifiamma. Ottimo da utilizzare in contesti in cui non c'è o non si ha possibilità di utilizzare il forno di casa. Questa pentola non è un'invenzione moderna, è una riscoperta di quelle usate dalle nonne, quando in casa non c'erano i forni...

    29,90 € Disponibile
    Disponibile
  • Fornetto Versilia Ø30cm con coperchio e...

    Fornetto in alluminio puro, ideale per la cottura sul fornello a gas, completo di coperchio e di piastra in ferro spargifiamma. Ottimo da utilizzare in contesti in cui non c'è o non si ha possibilità di utilizzare il forno di casa. Questa pentola non è un'invenzione moderna, è una riscoperta di quelle usate dalle nonne, quando in casa non c'erano i forni...

    37,50 € Disponibile
    Disponibile

Sono tre le parti che costituiscono il classico fornetto in alluminio Versilia: lo spargifiamma, ovvero un disco metallico da interporre tra il pentolone e il fuoco, così da garantire una omogenea distribuzione del calore; la pentola, alta e capiente, a forma di ciambella (per riscaldare il più possibile in modo omogeneo); e infine il coperchio, rigorosamente dotato di buchi, per lasciare fuoriuscire il vapore.

Usare il fornetto Versilia è davvero semplice. Servirà solo essere un po’ pazienti per capire, prova dopo prova, il grado perfetto di cottura.

delle tue ricette ed imburrare per bene il fornetto. Sì, perché il fornetto di campagna, per non fare incollare tutto, deve essere imburrato e infarinato proprio come uno stampo da forno per dolci.

Una volta imburrato, si potrà riempire il fornetto con l’alimento da cuocere – tipicamente l’impasto di un ciambellone goloso, o di un pane – e quindi posizionarlo sul fornello, senza dimenticare di frapporre tra la fiamma e la pentola il disco spargifiamma. Per i primi minuti la fiamma va tenuta alta, per poi essere abbassata fino alla fine.

I vantaggi del fornetto Versilia

Usare il fornetto Versilia significa approfittare di tanti vantaggi. Prima di tutto, ovviamente, ci permette di cucinare dei dolci ‘al forno’ anche in quei rari luoghi in cui il forno vero e proprio non esiste. E poi ci permette di riscoprire un modo ormai perduto di cucinare, risparmiando energia – perché questo fornetto non necessita di riscaldamento – e garantendo lievitati molto alti.

Non ti resta che iniziare le tue sperimentazioni con il tuo fornetto di campagna!

Fai una ricerca per…

Hai bisogno d'aiuto?
Orari assistenza clienti
Lun-Ven 9.30-16.00 | Sab 9.30-12.30
Whatsapp Zendesk Avatar Whatsapp
Messenger Zendesk Avatar Messenger
Live chat Zendesk Avatar