Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui.
Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie.


Ok ho capito
Peroni snc


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui.
Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie.


Ok ho capito
Sciroppo di glucosio: cos'è e a cosa serve
Sciroppo di glucosio: cos’è e a cosa serve

Utilizzatissimo nell’industria dolciaria, lo sciroppo di glucosio è ormai entrato di gran carriera anche nel mondo della pasticceria domestica: scopriamo cos’è e come si utilizza

Lasciaci indovinare: hai letto la ricetta di un nuovo dolce, da rifinire magari con della glassa specchiata o magari con del cioccolato plastico, e ti sei imbattuta/o nello sciroppo di glucosio. E qui, di solito, scoppia il caos, perché non stratta di un ingrediente che si trova nei supermercati. No, lì puoi trovare il cioccolato fondente, lo zucchero a velo, il lievito vanigliato, talvolta persino il fruttosio…ma dello sciroppo di glucosio no, non c’è traccia. Non è un caso se la domanda ‘dove comprare lo sciroppo di glucosio’ sia tra le più digitate online. Quindi no, vista la sua introvabilità, non ci stupiamo affatto che tu non conosca questo particolare ingrediente.

Niente paura: oggi ti spiegheremo cos’è lo sciroppo di glucosio. Per quanto riguarda la sua reperibilità, beh, su quel lato non ci sono proprio problemi: nel nostro negozio online puoi infatti trovare lo sciroppo di glucosio, nonché, all’evenienza, il glucosio in polvere. Ma andiamo avanti: cos’è, e a cosa serve questo prodotto?

Cos’è il glucosio

A cosa serve lo sciroppo di glucosio

Cos’è lo sciroppo di glucosio

Facciamo una brevissima lezione teorica. Devi sapere che, dall’amido si possono derivare tre zuccheri, ovvero il destrosio, il glucosio puro e lo sciroppo di glucosio. In tutti i casi, dunque, la materia prima è l’amido, tendenzialmente di mais.

Ma cos’è il glucosio? Partiamo da una breve nota lessicale: il suo nome ci arriva dal termine greco ‘gleukos‘, il quale indicava, guarda un po’, il vino dolce. A introdurre questa parola fu il chimico francese André Dumas nel 1838, a indicare il glucosio presente nell’uva.

Lo sciroppo di glucosio che usiamo per la preparazione dei nostri dolci, quindi, è una soluzione a base di acqua e amido di mais, che si presenta piuttosto densa e viscosa. La grande industria lo utilizza come dolcificante nelle bibite, ma ne sfrutta anche i tanti altri vantaggi.

Si dà infatti il caso che il marchio Decora, distribuisca questo ingrediente che permette di prevenire la cristallizzazione del lattosio, nonché di abbassare il punto di congelamento e, ancora, di aumentare la conservazione di un prodotto dolciario.

Ma nel concreto, in quali preparazioni puoi utilizzare lo sciroppo di glucosio nella tua cucina?

  • Sciroppo di glucosio 36/39 DE 230gr Decora

    Sciroppo di glucosio, dall'aspetto denso, trasparente e dolce, prodotto e lavorato in Italia. Il glucosio ha un potere dolcificante inferiore a quello dello zucchero.  E' il principale ingrediente nella realizzazione della pasta di zucchero e del cioccolato plastico, perché a differenza dello zucchero dona elasticità. Nelle preparazioni da forno e di...

    4,35 € Disponibile
    Disponibile
  • Glucosio in polvere 39 DE 400gr Graziano

    Glucosio in polvere derivante dallo sciroppo di glucosio disidratato. Il glucosio ha un potere dolcificante inferiore a quello dello zucchero. Si utilizza nella preparazione di gelati e semifreddi, ma anche campo del cake design perché - rispetto allo sciroppo di glucosio - permette un dosaggio più preciso. A differenza dello zucchero non cristallizza e...

    4,60 € Disponibile
    Disponibile
  • Glucosio in polvere 33 DE 500gr Sosa

    La polvere di glucosio è sciroppo di glucosio disidratato. Il glucosio ha un potere dolcificante inferiore a quello dello zucchero. Previene la ricristallizzazione dello zucchero nelle caramelle dure o gommose. Conferisce elasticità e mantiene soffici preparazioni dolciarie, quali prodotti da forno di pasta frolla, ganache, praline e tartufi. Utilizzo: 75...

    6,90 € Disponibile
    Disponibile

A cosa serve lo sciroppo di glucosio

Ci sono tante, tante preparazioni che abbisognano di questo ingrediente. Di fatto, per gli appassionati di dolci moderni, è praticamente impossibile non imbattersi, prima o dopo, in una ricetta che prevede dello sciroppo di glucosio. Si trova infatti nella preparazione delle glasse a specchio, per garantire lucentezza; si usa inoltre nelle mousse, nella pasta di zucchero, nel cioccolato plastico e nei torroni, nonché per preparare ottimi gelati e caramelle fatte in casa.

Certo, chi non trova lo sciroppo di glucosio può sostituirlo con del miele, ma il risultato, ahimè, non sarà lo stesso: il sapore sarà più intenso, i grumi saranno dietro l’angolo, e la marmorizzazione e l’indurimento, per quanto magari lievi, diventeranno pressoché inevitabili.

Insomma, sì, se ne potrebbe fare a mano… ma il risultato finale ne risentirà: anche la carbonara si può fare con la pancetta anziché con il guanciale, no? Ecco il discorso è lo stesso: la differenza può sembrare minima, ma sarà difficile non notarla! Tra l’altro va sottolineato che questo ingrediente, oltre a essere molto utile per preparare dei dolci moderni a regola d’arte, è anche piuttosto economico: con qualche euro si può avere tutto lo sciroppo di glucosio che si vuole, per parecchi dolci!

Fai una ricerca per…

Hai bisogno d'aiuto?
Orari assistenza clienti
Lun-Ven 9.30-16.00 | Sab 9.30-12.30
Whatsapp Zendesk Avatar
Messenger Zendesk Avatar
Live chat Zendesk Avatar