Peroni snc

Sterilizzare i Vasetti: ecco come fare

Sterilizzare vasetti

Chi ama preparare a casa marmellate, sottoli e altre conserve avrà già avuto a che fare con un grande scoglio: la sterilizzazione dei vasetti. In questo articolo, scoprirai qualche suggerimento e trucco per sterilizzare in sicurezza i tuoi vasetti, e utilizzarli per conservare alla perfezione tanti cibi diversi.

Prima di poter inserire il cibo nei vasetti per il sottovuoto, infatti, è assolutamente indispensabile pulire in maniera accurata la vetreria a disposizione, e igienizzarla eliminando ogni possibile fonte di contaminazione.

Come gli appassionati di conserve più esperti sanno bene, ottenere una sterilizzazione perfetta è piuttosto complicato, perché entrano in gioco sia le alte temperature che alcune buone pratiche mutuate dai laboratori di biologia.

Perché è importante sterilizzare

La sterilizzazione è una pratica che permette di eliminare la gran parte dei batteri, dei lieviti e delle muffe naturalmente presenti su tutte le superfici. Ricche di zuccheri e tanti altri nutrienti, marmellate e conserve sono “l’albergo” perfetto per una grande varietà di microrganismi, spesso – purtroppo – capaci di dare seri problemi alla salute umana. Uno dei nemici da cui guardarsi con maggiore attenzione è il botulino, un batterio il cui nome scientifico è Clostridium botulinum. Questo batterio prospera in ambienti anaerobici, ossia senza ossigeno, proprio come le marmellate sottovuoto e le conserve in olio. Mangiando una conserva contaminata da questo batterio, le conseguenze sono decisamente gravi.

Ma come assicurarsi che i vasetti siano sufficientemente puliti e sterilizzati prima di utilizzarli? Semplice: in cucina basterà utilizzare intelligentemente il calore, e lavorare unicamente su piani puliti alla perfezione. Inoltre, dovrai assicurarti di evitare il fenomeno della cross contamination, impedendo che i vasetti puliti entrino in contatto con cibi potenzialmente infetti da batteri, o con superfici sporche. Sembra complicato? Non preoccuparti: la procedura è in realtà piuttosto semplice, anche se richiede un po’ d’attenzione.

Come sterilizzare i vasetti?

Prima di iniziare a sterilizzare i vasetti, prepara il tuo piano di lavoro, pulendolo accuratamente con un disinfettante. Lava bene anche tutti gli strumenti che utilizzerai per invasare le tue conserve, e disponili su un panno pulito. I vasetti “sporchi” non dovranno entrare a contatto con la superficie già disinfettata, perciò predisponi due piani di lavoro: uno da considerare “sporco”; l’altro, pulito.

Vediamo ora concretamente in quali modi è possibile sterilizzare i vasetti, a seconda degli strumenti che si hanno a disposizione.

Al microonde

Lava accuratamente i vasetti con acqua e sapone. Sciacquali bene, e riempili per circa 1/3 di acqua fredda e pulita. Metti i barattoli in microonde alla massima potenza finché l’acqua non arriverà a ebollizione. Ora, con attenzione, svuota i barattoli mentre l’acqua è ancora bollente, e capovolgili sul panno pulito. Il vapore residuo continuerà a disinfettare l’interno del vasetto.

In forno

In questo metodo prevede l’uso di calore secco. Dovrai disporre i barattoli nel forno freddo, e impostare la temperatura su 170 °C, con ventilazione. Una volta a temperatura, lascia scaldare i barattoli per 15/20 minuti; poi spegni il forno, e lascia raffreddare senza aprire lo sportello.

Nella Pentola a Pressione Instant Pot

La sterilizzazione a vapore è più efficiente rispetto a quella a secco, e combinando calore e alta pressione sarà possibile avere la sicurezza di aver eliminato gran parte degli agenti patogeni potenzialmente dannosi. Instant Pot Pentola a Pressione Elettrica permette di regolare, tramite uno schermo dedicato, sia la temperatura che la pressione atmosferica raggiunta all’interno del contenitore, oltre ad avere un pratico timer.

Basterà disporre i vasetti all’interno della pentola, inserire due bicchieri d’acqua e avviare il programma “Sterilizzazione”: in pochi minuti, avrai la certezza di ottenere dei vasetti perfettamente puliti e sterilizzati, pronti per accogliere le tue conserve e le tue marmellate.

Fai una ricerca per…

Hai bisogno d'aiuto?
Orari assistenza clienti
Lun-Ven 9.30-16.00 | Sab 9.30-12.30
Whatsapp Zendesk Avatar Whatsapp
Messenger Zendesk Avatar Messenger
Live chat Zendesk Avatar